Come Allenare i Tricipiti

14 Maggio 2020 0 di admin

Per allenare le braccia, molti si basano su esercizi monoarticolari, che non fanno altro che limitare il carico che i muscoli delle braccia possono sopportare, con una conseguente limitazione della crescita delle stesse. Il metodo migliore invece per ottenere delle braccia da fare invidia, sono gli esercizi pluriarticolari (gli esercizi che coinvolgono gruppi muscolari più grandi), che consentono ai muscoli delle braccia di raggiungere prima l’incapacità, e crescere, a causa di tutto quello stress a cui sono sottoposti. In questa guida ti propongo una triserie che, se integrata al tuo programma di allenamento, ti consentirà di ingrandire in poco tempo le tue braccia.

DISTENSIONI SU PANCA CON PRESA STRETTA
Distenditi su una panca, con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento. Afferra il bilanciere con una presa prona e distanzia le mani quanto la larghezza delle tue spalle. Mantenendo i gomiti vicino al busto. abbassa lentamente il bilanciere, fino a raggiungere la parte bassa del petto. Subito dopo distendi lentamente e ritorna nella posizione di partenza.

FLESSIONI ALLA PANCA
Appoggia le mani sul bordo di una panca, posizionandole così da rivolgerle verso la parte bassa della schiena, e posizione le gambe su un’altra panca posta difronte. Tenendo questa posizione, piega il più possibile i gomiti e avvicina il più possibile i glutei al pavimento. Mantieni per qualche secondo questa posizione e successivamente sollevati fino alla posizione di partenza.

ESTENSIONI CON MANUBRIO
Siediti su una panca, afferra un manubrio con entrambe le mani e solleva il carico sopra la testa. Assicurati di impugnare il disco interno del manubrio comodamente con il palmo. Senza spostare la parte superiore delle braccia, piega i gomiti e abbassa il carico lentamente dietro la testa. Stendi le braccia e riporta il manubrio nella posizione di partenza.