Come Montare l’Impianto allo Xeno

1 Aprile 2020 0 di admin

Siete stanchi della poca visibilità quando siete al volante della vostra auto? Oppure le vecchie lampadine che fanno una luce gialla vi annoiano? Questa è la soluzione per rendere più sicura la vostra guida e più bella la vostra auto con una spesa abbastanza contenuta potete montare un kit allo Xeno omologato per poter circolare su strade pubbliche.

Prima di tutto ci dobbiamo recare presso un negozio di accessori per auto o su internet e acquistare il kit xeno composta da 2 centraline, 2 lampadine allo xeno e fili di collegamento. Dobbiamo verificare che il kit sia di tipo omologato per la nostra auto. Il prezzo di un kit xeno varia dai 40€ ai 150€ in base alle vostre esigenze. A questo punto possiamo togliere i cavi dei vecchi fanali e con l’aiuto del cacciavite possiamo smontare il fanale.

Una volta smontato il fanale, possiamo togliere la gomma che copre i collegamenti delle lampadine. Dopo aver tolto la gomma, possiamo togliere le nostre vecchie lampadine e metterle da parte. Per montare le lampadine allo xeno dobbiamo infilarle nell’apposito alloggio delle lampadine e girarla di circa 1/4 fino a quando siamo sicuri che no venga via. A questo punto possiamo rimontare la gomma che copre i collegamenti delle lampadine in modo da non far entrare l’acqua quando piove.

Dopo avere sistemato bene la lampadina nel fanale dobbiamo cercare un posto dove collocare la centralina dell’ impianto allo xeno. Per tenerla salda, la possiamo legare con delle fascette di plastica o di gomma per fare in modo che non si muova durante la marcia del veicolo. Una volta trovato il posto giusto, dobbiamo collegare i fili alla centralina. Per provare se funzionano è consigliabile accendere prima le luci di posizione poi i proiettori anabbaglianti e poi quelli abbaglianti.