Come Smettere di Mangiare Unghie

14 Febbraio 2021 0 di admin

A volte la gente fa cose strane mentre è annoiata, stressata, o nervosa, e una di queste è mangiarsi le unghie, e diventa una cosa compulsiva di cui una persona neanche si rende conto il più delle volte. Non è solo una cattiva abitudine, ma vedere una persona intenta a rosicchiarsi le unghie non è proprio una bella visione. Fra l’altro a lungo andare può provocare disturbi, rendendo le unghie e tutta l’area intorno ad esse più sensibile e soggetta a batteri. Per non dire che le unghie rosicchiate non sono belle e danno una sensazione di trascuratezza.

Se ancora non lo sai, il mangiarsi le unghie è una patologia chiamata Onicofagia. Devi riconosce questo brutto vizio come un vero problema, e ammetterlo cercando di metterci un pò di buona volontà per fermarlo. Una cosa abbastanza efficace è comprare in farmacia una soluzione apposita che si passa sulle unghie e ha un sapore orrendo, oppure esistono in commercio degli smalti amarissimi creati apposta per smettere di mangiarsi le unghie. E’ una soluzione ottima, specialmente se ti trovi fuori casa e non puoi far nulla per togliere questi prodotti.

Se sei una donna, sarai meno propensa a rosicchiarti le unghie se ti dedichi alla manicure. Usa smalti colorati, fai o fatti fare un bel french anche se sono corte, crea dei disegni carini che ti dispiacerà distruggere, o metti le unghie finte ogni tanto. Il pensiero di rovinartele sarà un vero deterrente.

Se ti prende uno stato di ansia, invece di mordicchiarti le unghie sgranocchia qualcos’altro, come uno snack, della frutta (evita cose caloriche o ti ritroverai con chili indesiderati e un altro problema da risolvere). Anche fare esercizio fisico è un buon modo per scaricare tensioni ed evitare di mangiarsi le unghie.

Tieni sempre a portata di mano delle gomme da masticare in caso di forte nervosismo, stress o altro. Nei momenti di ozio e noia prova a tenere le mani occupate invece di morderti le unghie. lavora a maglia se lo sai fare, ricama, fai bricolage, decoupage, suona uno strumento, scrivi, cucina, dedicati a qualche attività manuale. Ogni cosa è buona sempre che tu tenga le mani lontano dalla bocca.